/Nicoletta
Nicoletta 2019-10-04T12:51:18+00:00

NICOLETTA RIGHETTO

  • Nicoletta

Nicoletta Righetto (Tera Sevak Kaur) nata a Milano il 24/1/1973 risiede a Roma dal 1998.

Pratica Kundalini Yoga dal 2009 con due insegnanti di ventennale esperienza: Guru Gopal Kaur e Sadhana Singh del Centro Yoga Sat (Roma).

Inizia ad insegnare Kundalini Yoga – lo Yoga della Consapevolezza secondo gli insegnamenti del Maestro Yogi Bhajan subito dopo aver conseguito nell’anno 2016, con l’insegnante Guru Shabad Singh, il diploma certificato KRI – IKYTA e riconosciuto dal CONI.

Oltre a tenere lezioni per adulti conduce alcuni workshopKundalini yoga e danza” incentrati sul I° Chakra – Le nostre radici e il nostro sostegno – insieme alle danzatrice professionista Michela Mucci della scuola Bircolage Dance Movement.  Un lavoro di crescita e di consapevolezza corporea attraverso movimento creativo, danza e tecniche specifiche di Kundalini Yoga (pranayama,kriya,meditazioni e mantra) mirate al riequilibrio di questo centro energetico.

Continua a formarsi partecipando a numerosi intensivi e workshop di yoga ma soprattutto cerca di portare gli insegnamenti di questa meravigliosa disciplina nella quotidianità, perchè è proprio nell’esperienza “momento per momento” che lo yoga può aiutare a vivere meglio, a scoprire chi siamo realmente mettendoci in contatto con il nostro vero Sé e a realizzare il significato della vita stessa.

“La gravidanza del 2008 segna una svolta decisiva nella mia vita, decido di lasciare il lavoro presso la società di consulenza Ernest & Young S.p.A. dopo molti anni  e dedicarmi, non senza difficoltà, a crescere mia figlia con maggiore consapevolezza; ed è proprio nel kundalini yoga con le sue potenti tecniche e meditazioni che ho trovato un valido sostegno per entrambe”.

Unisce alla pratica giornaliera di yoga un’altra più vecchia passione, l’arte teatrale, che coltiva  dal 2001 frequentando corsi e seminari incentrati sul metodo delle “azioni fisiche” di Stanislavskij, sulle tecniche di lavoro di Jerzy Grotowski e sul training fisico e vocale dell’Odin Teatret di Eugenio Barba; seguendo laboratori di teatro di strada, di teatro-danza, di yoga-teatro e partecipando a diverse performance e spettacoli. Un’antica arte quella del teatro che permette di esprimere attraverso l’uso del corpo e della voce quello che si ha dentro, senza filtri, senza schemi logici ma puramente artistici e creativi.

“Le esperienze teatrali e lo Yoga hanno avviato un processo di “ri-nascita”, un processo di introspezione, fatto di maturazione, di presa di coscienza e di conoscenza del mio corpo, della mia mente e della mia anima”.

Negli ultimi anni si interessa a far conoscere i numerosi benefici dello Yoga ai bambini, in quanto crede fortemente che li possa aiutare a crescere in modo sano e armonioso restando in contatto con la parte più vera di sé e la propria naturale spontaneità e creatività. Si specializza nell’insegnamento ai bambini con il programma Childplay Yoga e diventando insegnante per bambini EduYoga.

“L’incontro con Aurora del centro Amrita è stato un vero colpo di fulmine, la sua dolcezza, la sua energia positiva e la sua determinazione sono stati un ulteriore stimolo di apertura verso questo percorso di  educatrice EduYoga”.

Così come tutti i fiumi finiscono nell’oceano, tutti gli yoga finiscono per far innalzare la Kundalini. Cos’è la kundalini? E’ il potenziale creativo dell’essere umano.  YOGI BHAJAN